SOS ALLATTAMENTO - 11 DAYS


Questo metodo nasce dall’esperienza pluriennale e dalla stretta collaborazione quotidiana tra:

Dott.ssa Stefania Azzalini, Ostetrica


D.O. Matteo Silva, Osteopata Pediatrico



Grazie alle loro competenze specifiche nell’ambito materno-infantile hanno ideato un protocollo assistenziale personalizzato in grado di offrire il miglior supporto nell’avviamento dell’allattamento al seno esclusivo.


Contatta l' Ostetrica a Domicilio per il tuo Allattamento!

Scrivi yulecentromip@gmail.com o chiama la nostra Ostetrica Stefania Azzalini al Cell. 340 5459718 e sarai aiutata il prima possibile in una consulenza a domicilio o in studio!


Allattamento al Seno


L’allattamento al seno non è solo un beneficio per la salute della mamma e del bambino ma è, prima di tutto, un gesto d’amore e il modo più naturale per continuare quel rapporto speciale e unico che si crea tra mamma e figlio durante la gravidanza.

 

 

Il nostro team di ostetriche, osteopata pediatrico, psicologa-psicoterapeuta...è sempre in prima linea per aiutare tutte le donne che si trovano in difficoltà.

Oltre ad essere un momento ricco di emozioni, che crea un legame intenso, il latte materno è l’alimento più adeguato ai fabbisogni nutrizionali dei neonati, anche di quelli prematuri.

È infatti altamente digeribile e contiene nelle giuste proporzioni tutti i nutrienti necessari per un corretto sviluppo del bambino.

Esso contiene anticorpi e fattori protettivi che aiutano a combattere le infezioni e aumenta così la resistenza alle malattie.

Ma non basta, molti studi scientifici evidenziano che consente anche un corretto sviluppo del sistema nervoso del neonato, protegge dalla celiachia, da allergie, aiuta a prevenire il diabete giovanile nei bimbi geneticamente predisposti, aiuta a combattere sovrappeso e obesità, tanto per citare solo alcuni dei benefici che produce.

L’allattamento al seno oltre ad essere benefico per il bambino è anche importante per la mamma: aiuta, ad esempio, l’utero a ritornare più velocemente alle dimensioni normali, riduce il rischio di emorragie post parto, di osteoporosi dopo la menopausa e, se protratto per almeno tre mesi, contribuisce a ridurre il rischio di sviluppare il cancro del seno e dell’ovaio.

 

 

In ogni caso l’allattamento può proseguire fino a quando la mamma e il bambino lo desiderano.